Ancora zucca a colazione. Con cioccolato o mele?

Ancora zucca a colazione. Con cioccolato o mele?

La vera protagonista di questo periodo è lei: la zucca.
Sempre più utilizzata anche per i dolci e non solo per i piatti salati.

Ne abbiamo parlato spesso qui sul blog della zucca a colazione.

Immancabile il pan di zucca anche nella versione con canditi homemade e uvetta che quest’anno abbiamo preparato nello stampo del panettone per sancire la piena sovrapposizione con il ricco e amato lievitato delle feste.

Due torte con la zucca

Le due ricette che vi mostriamo oggi sono invece delle classiche torte da credenza che differiscono però per la tipologia e cottura di zucca utilizzata.

Nel primo caso la zucca (piena) di Napoli è frullata cruda con le mandorle e aromatizzata con vaniglia e scorza d’arancia. Preparata come una ‘torta versata‘ e farcita, tra le due cotture, con una crema di cioccolato e nocciole.
Nel secondo, ispirati da una ricetta di Chiarapassion, la zucca (mantovana o delica) è cotta in forno a pezzi e arricchita con mele e spezie.

Torta versata di zucca e cioccolato

ingredienti
zucca di Napoli o violina (pulita e tagliata a pezzi)
180 g
olio di semi (o extra-vergine d’oliva delicato) 80 g
uova medie 2
zucchero 150 g
farina 00 180 g
mandorle (o altra frutta secca ridotta in farina) 55 g
lievito per dolci 10 g
crema spalmabile di cioccolato e nocciole 150 g
arancia (buccia grattugiata) 1

preparazione
Frullare con un mixer ad immersione o nel frullatore la zucca con l’olio fino ad avere una bella crema omogenea. Montare le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose, unire la buccia grattugiata di 1 arancia, la farina setacciata con il lievito alternandola alla crema di zucca, e continuare a mescolare. Incorporare la farina di mandorle, mescolando velocemente. Imburrare ed infarinare uno stampo quadrato (25 x 25) e versare metà impasto.

Fare cuocere in forno a 180° funzione statico per circa 20/25 minuti, sfornare, spalmare velocemente la crema sulla torta lasciando libero circa un cm dal bordo. Versare il restante impasto e far cuocere ancora per 20/25 minuti. Fare intiepidire il dolce e poi sformarlo su di una gratella.

Muffin di zucca e mele

ingredienti
zucca delica o Mantovana cruda pulita 200 g
farina 00 200 g di
zucchero 180 g di
olio di semi (girasoli o mais) 80 g
uova intere 2
lievito in polvere un cucchiaino
bicarbonato ½ cucchiaino
cannella (o zenzero/noce moscata) a piacere
mela 1

preparazione
Pulire la zucca e tagliatela a pezzi grandi, metterla, coprire con pellicola forata e farla cuocere per circa 15 minuti alla massima potenza. Quando è cotta frullarla così d’avere una purea.

In una ciotola riunite gli ingredienti solidi: la farina, lo zucchero, il lievito, la cannella, il bicarbonato e una mela a pezzetti o a fettine sottili; in un’altra ciotola riunite gli ingredienti liquidi: le uova, l’olio e la purea di zucca, ormai fredda, mescolate. Unire gli ingredienti solidi con quelli liquidi senza mescolare troppo.

Rivestire la teglia da muffin con i pirottini e versate l’impasto. Infornate in forno caldo a 180° per circa 20 minuti, facendo sempre la prova stecchino per verificarne la cottura.