Biscotti all’avena e cioccolato

Biscotti all’avena e cioccolato

In questi lunghi giorni a casa uno dei miei passatempi preferiti è sfogliare i libri di ricette collezionati in questi anni…Un po’per ispirarmi ma anche e soprattutto per rilassarmi.

Alcuni di questi libri non li aprivo da moltissimo ed è stato come riscoprirli. Altri mi fanno sorridere perché ci sono ancora vecchi segnalibri infilati di qua e di là a ricordarmi ricette che ossessivamente ho preparato per anni. E poi sono sparite dalla mia quotidianità. E’ normale che sia così. Si cucina immersi dal periodo che si sta vivendo, influenzati dal mondo che ci circonda e dalla filosofia di vita che ci accompagna e cha abbiamo deciso di seguire. Poi le cose cambiano ed ecco che scopriamo nuove prospettive, facciamo nuovi incontri, cambiamo città, lavoro e avanti così.

Per quanto mi riguarda, una costante sono i biscotti. Non ho mai smesso di farli perché oltre alla colazione penso a tutti quei momenti della giornata in cui aprire un barattolo colmo di biscotti fatti in casa è un piacere davvero confortante. Quando mettiamo su il caffè e bisogna accompagnarlo con qualcosa di dolce da sgranocchiare. Il te del pomeriggio, la tisana del dopocena…Insomma, il biscotto in una casa ci va sempre!

Ma per far sì che questa mania incontrollata di sgranocchiare biscotti della sottoscritta non scateni troppi sensi di colpa alterno biscotti goduriosi e burrosi con qualcosa di buono ma più leggero.

I biscotti che vi propongo oggi vengono dal bellissimo libro “La cucina della capra” di Carla Leni. Seguo Carla appunto dai tempi del suo primo blog (La cucina della capra): amo il suo stile di vita, condivido le sue scelte e oggi la ritrovo e leggo con interesse il suo nuovo blog “A garden in Italy” . Adoro le foto dei suoi fiori e del suo orto che sbircio su Instagram e questi biscotti li ho riscoperti con immenso piacere. Non li facevo da anni e adesso sono convinta che li farò spesso.

Se avete in casa fiocchi d’avena e farine varie ve li consiglio davvero. Io ho apportato qualche piccola modifica alla ricetta : originariamente prevede l’utilizzo del malto d’orzo al posto del miele (io non lo avevo). Ho inoltre sostituito la farina di avena con quella di grano saraceno e ho aggiunto del cioccolato fondente a pezzetti.

Ecco la ricetta.

ingredienti

farina di grano saraceno 50 g
farina integrale 50 g
fiocchi di avena 50 g
zucchero di canna 30 g
olio di semi 50 g
miele 20 g
lievito per dolci 1/2 cucchiaino
cioccolato fondente 50 g
1 pizzico di sale

preparazione

Mescolate in una ciotola gli ingredienti secchi (le farine, i fiocchi d’avena, lo zucchero, il lievito e il sale) e in un altro contenitore quelli liquidi (il miele, l’olio. Unite tutto impastando e aggiungete per ultimo i pezzetti o le gocce di cioccolato.

Formate poi delle palline e schiacciatele leggermente su una teglia rivestita con carta da forno.

Infornate a 180 gradi per circa 10/12 minuti.

Tag: , ,